Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto, ed è stata così designata dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005. Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

In occasione di questa ricorrenza, l’Istituto propone al pubblico tre diversi contenuti. Il docufilm “Testimoni dei Testimoni” vede come protagonista un gruppo di studenti e studentesse di alcuni licei romani, che in seguito a un Viaggio della Memoria ad Auschwitz prova a immaginare e ad esprimere un modo diverso di ricordare quei terribili avvenimenti e di mantenere accesa la memoria della storia. La sezione comprende poi il videoclip della versione greca, interpretata da Thodoris Voutsikakis, del celeberrimo brano musicale “La vita è bella” composto da Nicola Piovani.  Infine verrà proposta una serie di interviste che hanno per oggetto la Shoah in Grecia, ed una presentazione del  docudrama “Gli alunni della Umberto I”,  in cui si seguono le vicende, succedutesi all’occupazione tedesca della città di Salonicco, di 9 alunni ebrei della scuola italiana “Umberto I”.

La vita è bella

La Memoria nell’ Arte…l’Arte per la Memoria

Testimoni dei testimoni

Cliccate sulla miniatura per visitare la relativa pagina ed accedere alla piattaforma che ospita i filmati.